Comunicazione

👉 Corso TERRA 2019. MONITORAGGIO E GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO ACQUE REFLUE

Il modulo di monitoraggio e gestione degli impianti di trattamento delle acque reflue si compone di due sottomoduli:

  • Attività di stage presso Legambiente Campania
  • Attività pratica mediante visite tecniche all’impianto di depurazione di Nocera Superiore


La depurazione dei reflui urbani in Italia e nella Regione Campania presenta un quadro molto variegato, nel quale convivono eccellenze nel campo della ricerca e dell’innovazione, aziende all’avanguardia, gestioni inefficienti, approcci politici e amministrativi variegati nelle diverse regioni. Il bilancio finale 2018 della campagna Goletta Verde di Legambiente è impietoso: dei 261 punti campionati lungo le coste italiane soltanto il 52% ha la qualità batteriologica necessaria alla balneabilità.

Le acque reflue urbane raccolte dal sistema fognario vengono recapitate nei depuratori civili, nel quale avviene un processo biologico di depurazione basato sulla corretta fornitura di aria ad una giusta quantità di fango nel quale sono presenti i batteri che depurano l’acqua, da restituire all’ambiente. Per garantire il corretto funzionamento del depuratore è necessario regolare correttamente il processo in base alle caratteristiche delle acque in ingresso all’impianto.

Il settore della depurazione acque sta vivendo da alcuni anni, a livello internazionale, un cambio di paradigma che porta a vedere il depuratore come una piattaforma in grado di produrre materiali di valore, biogas ed energia. Il Rapporto mondiale delle Nazioni Unite sullo sviluppo delle risorse idriche del 2017 è stata dedicata alle acque reflue, che sono state definite la risorsa inesplorata. Dai fanghi di depurazione è possibile produrre biogas e recuperare sostanze preziose come azoto, fosforo, cellulosa e biopolimeri.

Obiettivo del modulo è fornire agli studenti le seguenti conoscenze:

  • Caratteristiche fondamentali degli impianti di depurazione
  • Monitoraggio delle acque di scarico e dei fanghi di depurazione
  • Sistemi di automazione e telecontrollo
  • Procedure operative di conduzione dell’impianto di depurazione
  • Elaborazione piani di manutenzione programmata
  • Piani di monitoraggio e gestione di un impianto di depurazione

Clicca qui per la Guida al Corso

Armando Falcone | 2019