Comunicazione

👉 Cosa non ha funzionato?

Semplice: nessuno ha applicato l’Analisi del Ciclo di Vita a questo business!

“Una piccola bicicletta gialla è caduta. Per favore, sbrigati e rimettimi in piedi!

… è la voce che gli abitanti di Changsha sentono arrivare giorno e notte da un cantiere abbandonato. Si tratta del grido d’aiuto di una delle biciclette abbandonate a marchio Ofo, le cui caratteristiche livree gialle possiedono un altoparlante interno che si aziona quando finiscono a terra.

Secondo Abacus, il magazine del South China Morning Post dedicato alla tecnologia, le lamentele degli abitanti della zona – che trovano questi messaggi alquanto inquietanti, oltre che fastidiosi, specialmente la notte – sono diventate virali sulla piattaforma Weibo grazie a un video di Tencent News.

Ma la piccola bicicletta gialla è solo una dei milioni di biciclette abbandonate di cui ora il governo cinese deve farsi carico.

Spariti gli investimenti multimilionari, ora tocca ai contribuenti pagare per la rimozione di cicli ritrovati un po’ ovunque, alcuni persino nel letto dei fiumi. Secondo le autorità della città di Hangzhou, rimuovere una bicicletta dalla circolazione costa 9,6 yuan, ovvero circa 1,20 euro.

Milioni di biciclette abbandonate dopo la bolla speculativa del bike sharing in Cina.

[estratto da WIRED trovi l’articolo completo qui ->] 

Fallimenti di questa entità provocano danni all’ambiente enormi e non sempre recuperabili.

Per questo la LCA è stata introdotta come metodologia per valutare la sostenibilità di un prodotto.

“La LCA sarà il pilastro della transizione ecologica, in Italia e in Europa.”

Iscriviti al -> Primo Corso LCA PER L’ECONOMIA CIRCOLARE 

dal 7 al 28 giugno con la formula ONLINE SINCRONA, per la massima interattivitĂ  con i docenti.

Chiedi la brochure!
081.18671360 / cstforma@gmail.com 
Scadenza iscrizioni: 31 maggio. 
Posti disponibili: 20